Tutte e scintille annantu à l'aumentu di e fatture di l'elettricità è di u gasu

Tutte e scintille annantu à l'aumentu di e fatture di l'elettricità è di u gasu

Ciò chì accade nantu à e fatture di l'elettricità è di u gasu. Les italiques de Nunzio Ungiusto

L'agricultori, i cummercianti, i picculi industriali sò tutti in furia per l' aumentu di i costi di l'energia . Un auturnu chì principia male. E famiglie, benintesa, si sentenu ancu più fastidiate.

L'illusione ottica di a calata di e tariffe di l'elettricità è di u gas hè durata pochi mesi. Da u 1 d'ottobre ci sò i novi. "U sistema energeticu ripiglia gradualmente e pusizioni ch'ellu avia prima di l'emergenza Covid", hà dettu u presidente di Arera, Stefano Besseghini. Cù a ripresa di l'attività di produzzione è a conseguente crescita di a dumanda d'energia, ci hè una crescita prevedibile di i prezzi in tutta l'Europa. Una previsione amara chì hà trovu e principali organizzazioni di travagliu in piazza di guerra.

Chì si passa? In poche parole, a fattura di l'elettricità cresce di 15,6%, quella di u gas + 11,4%. In e settimane di un apparente riavviamentu ecunomicu, di a ripresa di l'infezioni, cù attività cummerciali sottu prutezzione di u guvernu, u costu crescente di l'elettricità è di u gas irritanu milioni di italiani.

Per l'elettricità, e spese in u 2020 per a famiglia tipica seranu intornu à 485 euro, cun un risparmiu di 74 euro sopra u 2019. Per u gasu, 975 euro seranu spesi cù un risparmiu di circa 133 euro. Si tratta di duie indicazioni d' Arera chì, sfurtunatamente, à trè mesi à a fine di l'annu, ùn anu micca risultati pratichi. Infatti, secondu Besseghini, i tariffi in i mesi à vene seranu ancu influenzati da e scelte chì accumpagneranu u Fondu di Recuperazione. In particulare per u sustegnu di e fonti rinnuvevuli futuri, chì oghje cascanu nantu à u prugettu.

In e camere di u Palazzu u prublema di e tariffe ùn hè mancu à l'agenda. Ùn avemu intesu nunda in l'ultimi ghjorni nantu à l'aumentu chì anu effetti assai pesanti nantu à e tasche di tutti. U putere di compra di i cittadini hè riduttu è i costi di l'imprese aumentanu. Ùn sapemu micca esattamente quantu st'incrementi anu pesatu nantu à e previsioni di u Ministru Gualtieri. In fattu, tutti protestanu perchè i conti, sì famigliali o d'affari, ùn si sumeranu à a fine.

Coldiretti hà pensatu à l'agroalimentariu, chì hè fundamentale per tuttu u paese. U costu di l'energia – dice l'organizazione – si riflette in tutta a catena di fornimentu è riguarda sia l'attività agricule, sia dinò a trasfurmazione è a distribuzione. L'epidemia di Covid 19 hà scavatu in fondu à u redditu, spende per i bisogni di basa. "A spesa di i Taliani per l'alimentazione hè andata di dece anni à i valori di u 2010", aghjusta Coldiretti. D'altra parte, Confesercenti dumanda una tarifa ridutta almenu finu à a primavera. Duie critiche fundate chì aspettanu una risposta da a pulitica chì puderebbe pruvà à curregge i meccanismi odiosi di l'aumenti in un settore vitale.


Questa hè una traduzzione automatica da a lingua italiana di un post publicatu in StartMag à l’URL https://www.startmag.it/energia/tutte-le-scintille-sullaumento-delle-bollette-di-luce-e-gas/ u Thu, 08 Oct 2020 07:30:33 +0000.