Chì succede à Deutsche Bank è Commerzbank?

Chì succede à Deutsche Bank è Commerzbank?

U puntu nantu à Deutsche Bank è Commerzbank. I risultati di e duie banche, l'ultime nutizie, cumenti di l'analisti è scenarii futuri.

Mentre a Deutsche Bank principia à prufittà di qualchì benefiziu da u pianu di ristrutturazione lanciatu in lugliu 2019 dopu chì a fusione cù Commerzbank hà fiascatu, questu hè in ritardu. A più grande banca tedesca hà chjusu u terzu quartu di u 2020 cù un prufittu netu di 309 milioni d'euri, supirendu e aspettative di l'analisti. I conti, trà altre cose, anu cunfirmatu l'importanza di l'attività di prestitu leveraged per a banca. Commerzbank invece hà finitu u terzu quartu di u 2020 cù una perdita di 69 milioni d'euri, una cifra chì hè stata influenzata da i costi di ristrutturazione è di e disposizioni per perdite future di creditu. In questu cuntestu, a banca aspetta u novu CEO è un novu pianu di turnaround chì puderia ghjunghje in u primu trimestre di 2021.

I RISULTATI DI DEUTSCHE BANK

U pianu di ristrutturazione radicale chì Deutsche Bank hà presentatu in lugliu 2019 è chì durerà finu à u 2022 pare esse pagatu. A banca tedesca hà chjusu u terzu quartu di u 2020 cù un prufittu netu di 309 milioni di euro (perdita di 832 milioni di euro in u terzu trimestre di u 2019), chì porta u prufittu netu per i nove mesi à 435 milioni di euro (- 3,8 miliardi d’euri in i novi mesi di u 2019).

I rivenuti per u terzu quartu sò di 5,9 miliardi di euro (+ 13% annuale) è 18,6 miliardi di euro in i nove mesi (+ 4% annuale). Un forte impulsu à a rotazione hè venutu da a divisione Banca d'investimenti chì hà fattu ricavi di € 2,4 miliardi in i trè mesi (+ 43% annuale) è di € 7,396 miliardi in i nove mesi (+ 35% annuale) . U fatturatu di a Banca d'Investimenti hè statu sustinutu da l'elementu 'Origine di u Debitu' per 387 milioni d'euros in i trè mesi (+ 20% annu annantu) è per 1.225 miliardi euro in i nove mesi (+ 43% annu annantu). U ratio di capitale Common Equity Tier 1 hè restatu stabile à 13,3%, 285 punti basi sopra i requisiti regulatori.

A riduzzione cuntinua è sustanziale di i cuntributi hà cuntribuitu à cumpensà i venti di testa, cumprese perdite di creditu relative à Covid è spese di ristrutturazione recurrenti. In generale, Deutsche Bank, cum'è dichjaratu in u rendicontu di i conti, resta in traccia di ghjunghje tutti l'ubbiettivi finanziarii è strategichi di u pianu di trasformazione. L'analisti anu apprezzatu i risultati di Deutsche Bank. UBS, per esempiu, hà messu in risaltu chì u prufittu netu superava e so aspettative è quelle di cunsensu.

MOODY'S APPREZJA U PROGRESSU DI U PIANU DI TRASFORMAZIONE

Moody's hà cunfirmatu a valutazione à longu andà di Deutsche Bank in A3 è hà miglioratu a so prospettiva da negativu à stabile. A mossa di l'agenzia di rating hè basata appuntu nantu à u fattu chì, più di dodici mesi dopu l'iniziu di a profonda trasformazione, a banca hà realizatu un mudellu d'affari più equilibratu è sustenibile.

L'affari di i prestiti di leva

In stu cuntestu di miglioramentu, u Financial Times hà scrittu in un articulu recente chì Deutsche Bank hà rifiutatu una richiesta da a Banca Centrale Europea di sospende una parte di u so core business di prestitu leveraged, chì era principalmente cuncessu per l'acquistu di cumpagnia di debitu di private equity. A BCE, dice à u FT, in l'estiu hà inviatu à a banca una lettera spieghendu chì a gestione interna di i rischi di l'istituzione di creditu per e transazzioni assai sfruttate era "incompleta", dendu à Deutsche Bank a scadenza di a fine di settembre per riempie lacune in a gestione di u risicu. L'Autorità di Supervisione hà ancu "incuraghjitu" l'istituzione di creditu per congelà alcune transazzioni. A banca tedesca hà rispostu à a BCE chì a sospensione era "impratica" ancu se hà rinfurzatu u so prucessu d'approvazione interna è hè attualmente allineata cù e pratiche richieste da a Banca Centrale Europea.

Deutsche Bank, scrive u Financial Times , hà infatti dichjaratu chì "i prestiti leveraged sò un affari impurtante per l'ecunumia è per parechje banche, cum'è Deutsche Bank. Avemu una sperienza solida in l'attività è seguitemu un approcciu prudente di gestione di u risicu, in ligna cù a normativa ". I prestiti sfruttati sò un risicu elevatu è una attività di ritornu è sò inclusi in a divisione Origine di u Debitu chì in i primi nove mesi di u 2020, cum'è evidenziato sopra, hà generatu ricavi di 1.225 miliardi di euro per Deutsche Banca. Per i prestiti leveraged, secondu i dati di Dealogic, l'istituzione di creditu in Francoforte hà cuntrullatu 8,6% di u mercatu in Europa è 3,7% di l'Americanu in i primi nove mesi di questu annu. assai più grande.

In generale, a BCE hè diventata di più in più primurosa di i risichi associati à l'operazioni di finanzamentu in leva in l'ultimi anni chì a feroce cumpetizione trà e banche hà purtatu à un indebulimentu di e norme di sottoscrizione è à un aumentu di a leva finanziaria. A pandemia di Coronavirus hà fattu cresce e preoccupazioni di u regulatore chì hà lanciatu l'ultima alarma di maghju 2020 , mettendu in risaltu chì i mercati mondiali di i prestiti leveraged "sò di fronte à venti di cuntrazione chì ùn si vedenu micca dapoi a crisa finanziaria di u 2008-2009".

RISULTATI DI COMMERZBANK

Mentre a Deutsche Bank principia à coglie i vantaghji di u pianu di trasfurmazione, Commerzbank, cù un pesu di vendita assai più altu, ferma più in daretu. Commerzbank hà chjusu u terzu quartu di u 2020 cù una perdita netta di 69 milioni di euro (prufittu di 297 milioni di euro in u listessu periodu di 2019) è una perdita di 162 milioni di euro in i nove mesi di u 2020 (prufittu di 681 milioni di euro di i novi mesi di u 2019), mentre a riorganizazione interna cuntinua è face l'impattu di l'epidemia di Coronavirus. I rivenuti per u trimestre sò stati di 2.033 miliardi di euro (2.182 miliardi di euro in u listessu periodu di 2019) mentre u fatturatu per i nove mesi era uguale à 6.158 miliardi di euro (6.467 miliardi di euro in u listessu periodu di l'annu precedente) . U ratio di u Patrimoniu Cumunu di u Tier 1 invece cresce leggermente à 13,5% (13,4% à a fine di ghjugnu 2020). Commerzbank, cum'è a banca stessa hà messu in risaltu in u comunicatu, continua à travaglià strategicamente nantu à i costi è hà preparatu a tappa per ulteriori riduzioni attraversu a chjusura di filiali è e riduzioni di u numeru.

PERDITA AFFETTATA DA COSTI E DISPOSIZIONI DI RINNOVAZIONE

A perdita netta di a banca hè stata influenzata da costi di ristrutturazione di 201 milioni di euro è da 272 milioni di euro di provvedimenti per perdite future di creditu fatte in u terzu trimestre (1,067 miliardi di euro in i nove mesi di u 2020), di i quali 181 milioni di euro ligati à a pandemia Covid. Commerzbank prevede un ulteriore aumentu di a figura in u quartu trimestre è prevede di chjude u 20
20 cù provvedimenti per perdite future di creditu trà 1,3 è 1,5 miliardi di euro. In cunsiderazione di stu fattore è di i costi di ristrutturazione, a Banca prevede di finisce tuttu u 2020 à perdita. U ratio di u Patrimoniu Cumunu di u Tier 1 serà almenu 13% à a fine di l'annu. Per Commerzbank CFO Bettina Orlopp, deve esse presumitu chì alcune piccule imprese ùn puderanu micca superà a crisa, ancu se a banca ùn aspetta micca un tsunami d'insolvenze.

U Financial Times hà rimarcatu chì l'aumentu di Commerzbank in i provvedimenti per a perdita di i prestiti cuntraria à u ritrattu chì emerge da Deutsche Bank, induve i venti di fronte ligati à a pandemia in u terzu quartu anu allentatu più veloce di u previstu. Interrugatu nantu à e sferenze, u FT cuntinua, u CFO hà dettu chì Commerzbank hà un "approcciu cunservatore" à e disposizioni è hà messu in risaltu l'enorme incertezza causata da a pandemia. Commerzbank aspetta cun impazienza l'arrivu di u novu CEO Manfred Knof previstu per ghjennaghju 2021. U CFO di a banca hà dichjaratu a so fiducia chì a banca puderà svelà un novu pianu di turnaround in u primu trimestre di u 2021.

U CUMMENTU DI L'ANALISTI

Per l'analisti di Citigroup, i risultati di Commerzbank sò stati deludenti ma micca disastrosi. I sperti pensanu ancu chì u livellu Cet1 permetterà à a banca di fà una altra ristrutturazione maiò. In quantu à a crescita inorganica, l'analisti UBS pensanu chì M&A hè improbabile per Commerzbank, almenu à cortu andà.


Questa hè una traduzzione automatica da a lingua italiana di un post publicatu in StartMag à l’URL https://www.startmag.it/economia/come-vanno-deutsche-bank-e-commerzbank/ u Mon, 23 Nov 2020 08:23:30 +0000.