A Cina sfrutta i Stati Uniti cum'è "Imperu di Hacking" Dopu à u Damning NSA Report Spotlights Beijing

A Cina sfrutta i Stati Uniti cum'è "Imperu di Hacking" Dopu à u Dannazione di u Dichjaru NSA Spotlights Beijing Tyler Durden Ghju, 22/10/2020 – 20:40

A principiu di sta settimana l'Agenzia di Sicurezza Naziunale hà publicatu un avvisu di cibersigurtà chì si hè focalizatu nantu à e tentative di piratarii sustinuti da u Statu cinese per avè accessu à a pruprietà intellettuale cum'è a ricerca di coronavirus o tecnulugie avanzate, o informazioni pulitiche è militari.

U cunsigliu NSA di marti hà identificatu "vulnerabilità" in i sistemi americani chì sò stati "sfruttati recentemente, o scansionati, da attori cibernetici sponsorizzati da u Statu Cinese" – per esempiu bug in software cum'è Microsoft Windows o Citrix Systems.

Ma avà, u Ministeru di l'Affari Esteri di a Cina hà schjattatu u rapportu di a NSA, chjamendu "l'ipocrisia" di l'agenzia spia è lampendu una luce nantu à a vasta sorveglianza interna di i Stati Uniti esposta anni fà da Edward Snowden. U portavoce di u Ministeriu, Zhao Lijian, hà sbatte mercuri i Stati Uniti cum'è un "imperu di pirateria" è hà specificamente citatu e rivelazioni di 2013 di Snowden.

"Hè veramente una nutizia ironica chì l'Agenzia di Sicurezza Naziunale di i Stati Uniti, cum'è principale implementatore di u prugramma Prism è a più grande agenzia di spionaggio ciberneticu di u mondu, accusa publicamente altri paesi di spionaggio ciberneticu", hà dettu Zhao.

Zhao hà chjamatu i Stati Uniti è specificamente a NSA cum'è "unu di i peghju trasgressori di a vigilanza di massa" in i so cumenti ardenti.

Ramintemu chì u prugramma Prism, rivelatu da Snowden, hà implicatu a NSA à uttene un accessu backdoor à e principali cumpagnie internet cum'è Microsoft è Google senza sapè à u publicu in u quadru di a so pratica annuale di spazzà e cumunicazioni naziunale senza mandatu.

Zhao hà ancu denegatu espressamente accuse diffuse chì Pechino sia implicatu in a stessa cosa chì hà ottenutu l'imprese impurtanti cum'è Huawei pruibite in i Stati Uniti è in parti di l'Occidenti, è chì hà messu in piazza app è prugrammi cinesi particulari.

Schedariu di a sede di a NSA, via Breaking Defense

"U guvernu cinese ùn hà mai dumandatu à e cumpagnie cinesi di installà porte posteriori è di furnisce dati à l'oltremare per u guvernu", hà dichjaratu Zhao.

Più pocu fà, a China è ancu altri rivali è nemichi di i Stati Uniti cum'è l'Iran sò stati accusati di pirate è di rubà preziose ricerche di coronavirus è dati da l'istituzioni mediche è i laboratorii americani à mezu à a corsa internaziunale per esse u primu à pruduce un vaccinu affidabile.


Questa hè una traduzzione automatica da l’inglese di un post publicatu nantu à ZeroHedge à l’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/XZT_XsQRnXE/china-blasts-us-empire-hacking-after-damning-nsa-report-spotlighting-beijing u Thu, 22 Oct 2020 17:40:00 PDT.